Polenovo

 

***

 

Da cent'anni, vicino a Tarusa, sulla collina che domina il fiume russo Oka, fa bella mostra di se' una stupenda casa. Questo meraviglioso edificio venne costruito da un famoso pittore russo, Vasilij Polenov, nel 1892.
Vorrei anzitutto ricordare che Polenov, gia' nel 1887, scrisse quanto segue: " Sogno di possedere una casa sulle rive del fiume Oka , dove abitero' con tutta la mia numerosa famiglia e costruiro' un ampio locale che sara' destinato a museo, galleria d'arte e bibilioteca. Vicino a casa mia vi saranno gli atelier , l'ammiragliato e un piccolo studio dove, nel silenzio, io possa ideare e poi dipingere nuovi paesaggi". Questo sogno divenne splendida realta' nel 1890. Infatti, in quell'anno, la famiglia di Polenov acquisto' quella parte di terra su cui poi venne costruita la casa.
Polenov sogno' di adibire tale casa non solo all'abitazione, ma anche all'allestimento di botteghe per i suoi amici pittori e allievi. Sogno' pure di inaugurare il primo museo d'arte in provincia.
Nella casa di Polenov venne sempre accolta tanta gente. Il grande artista organizzo' qui le cosiddette serate della pittura, a cui presero parte i suoi amici pittori, ad esempio Vasnetsov, Korovin, Serov, Nesterov, Ostroukhov, Golovin e molti altri famosi russi. In questa vasta tenuta sulle rive del fiume Oka, Polenov visse molti anni dipingendo nuovi paesaggi e creando un bel parco. Cercava, con la passione che gli era propria, di avvicinare i contadini all'arte dando vita al teatro popolare e partecipando all'organizzazione degli spettacoli.
Polenov trascorse gli ultimi dieci anni della sua vita in questa tenuta e mori' il 18 luglio 1927. Venne sepolto in un villaggio vicino alla tenuta, su un'alta collina.
Il museo-tenuta, ideato e costruito dal grande Vasilij Polenov, e' aperto al pubblico per le visite. Ora, il "Polenovo" e' da considerarsi tra i musei piu' popolari e frequentati della Russia. Sono sicura che gradirete senz'altro una visita alla tenuta , intrattenendovi anche nel bel parco e apprezzando gli stupendi paesaggi russi che si aprono dalle rive del fiume Oka.
Tutte le informazioni utili, sia in inglese, sia in russo, relative al museo-tenuta"Polenovo", potrete desumerle cliccando sul seguente sito
: www.polenovo.ru

 

Marina Nikolaeva, Carlo Radollovich,4/2005

 

 

 


Informazioni |Interessante| Cultura e sport russi | Foto album | Viaggi | Feste in Russia | FAQ | Su di me e su di voi | Diario italiano | Guest Book

Ritorna a "Amoit Home Page"

Copyright © 2004-2017 Amoit