Sul limitare del Colle Borovitskij, nella parte sud della Piazza delle Cattedrali, si erge la cattedrale dell'Annunciazione , una gemma dell'antica architettura russa. Costruita nello spazio riservato alla residenza dei regnanti, era collegata da numerosi passaggi al palazzo degli zar e alla Cattedrale dell'Arcangelo Michele .Come chiesa privata dei sovrani era destinata alle cerimonie intime, famigliari come matrimoni, battesimi, onomastici.
La storia della costruzione della Cattedrale ha radici lontane. I reperti archeologici dimostrano che gia' alla fine del Trecento in questo posto c'era una chiesa dell'Annunciazione in muratura. Nel 1416 le fondamenta della nuova chiesa, piu' grande, furono posate sui sotterranei di servizio della preesistente chiesa. Negli anni 1484-1489 i maestri di Pskov costruirono un nuovo tempio al posto del precedente ormai decrepito...

-LEGGERE TUTTO IL TESTO-

Sul versante meridionale del Colle Borovitskij si dice che gia' nel XIII secolo ci fosse una chiesa in legno dedicata all'Arcangelo Michele. Non stupisce che le cappelle funerarie dei granduchi e degli zar fossero dedicate all'Arcangelo Michele, "il condottiero dell'esercito celeste", in quanto in Russia era considerato il protettore delle "res bellicae". Nel 1333, ai tempi di Ivan Kalita', in questo posto fu eretta una chiesa in muratura che secondo gli annali era l'edificio piu' grande sul territorio del Cremlino. Ivan Kalita' che fece molto per unificare le terre russe, fu il primo ad essere seppellito nel tempio.
All'inizio del Cinquecento la modesta cappella funeraria ormai non si addiceva piu' al prestigio dei signori di Mosca e percio' negli anni 1505-1508 sotto il granduca Ivan III il vecchio edificio fu demolito e al posto suo ad opera dell'architetto italiano Aloisio Nuovo fu eretta la nuova cattedrale. La piazza delle Cattedrali fu cosi' ornata da un nuovo splendido edificio...

-LEGGERE TUTTO IL TESTO-

La Cattedrale dell'Assunzione , il tempo principale dello Stato russo, e' senza dubbio una geniale e insuperata opera architettonica. Autore di questo prodigio di pietra fu l'architetto italiano Aristotele Fioravanti che la costrui' negli anni 1475-1479 appunto nell'antica Piazza delle Cattedrali.
Mosca voleva evidenziare la continuita' e il suo legame con la vecchia capitale della Rus' nord-orientale. Per questo a Fioravanti fu commisionata una chiesa simile alla Cattedrale dell'Assunzione della citta' di Vladimir. La Cattedrale dell'Assunzione fu eretta nella parte nord della Piazza al tradizionale posto dove gia' prima c'era uno dei piu' antichi centri di culto del Cremlino, una chiesa di legno e il camposanto. Alla fine del XIII secolo, durante il regno del principe di Mosca Daniil Alexandrovich qui venne costruita una delle prime chiese in muratura di Mosca...

-LEGGERE TUTTO IL TESTO-

 


Informazioni |Interessante| Cultura e sport russi | Foto album | Viaggi | Feste in Russia | FAQ | Su di me e su di voi | Diario italiano | Guest Book

Ritorna a "Amoit Home Page"

Copyright © 2004-2017 Amoit