Invero nel novembre

 

 

 

Non spesso capita di vedere il mese di novembre a Mosca sotto la neve e con il freddo invernale. Di solito l’inverno viene negli ultimi giorni di questo mese. Cade la prima neve e dopo qualche giorno si scioglie. Poi viene l’aria fredda, e nei primi giorni di dicembre, che in Russia e’ il primo mese invernale, siamo gia’ in completo inverno con tanta neve, le temperature sotto zero e l’aria gelida. Ma negli ultimi anni il clima sul pianeta e’ molto cambiato e le stagioni naturali non seguono piu’ quelle del calendario.

 

 

 

 

Questo novembre e’ una vera e propria eccezione. Le temperature sono sempre sotto zero e capita di prendere dall’armadio la pelliccia. Siamo abituati ai mesi freddi e sinceramente mi mancano. La variabilita’ delle stagioni russe e’ una splendida cosa perche’ abbiamo proprio di tutto: calda estate con il sole e le temperature sopra +30C, bellissimo autunno con i colori indimenticabili da dipingere, bella primavera, freddo e spettacolare inverno con i fiocchi che brillano sotto i raggi del sole. L’autunno e l’inverno sono stati descritti strepitosamente nelle opere del nostro grande poeta Alexandr Pushkin.

 

 

 

 

 

 

Se vedere l’inverno nei primi giorni dell’ultimo mese d’autunno diventa normale, la pioggia congelata e’ una cosa rara per noi :-). In questi giorni abbiamo avuto proprio questo fenomeno. Dopo, la natura diventa molto bella ma per la gente questo fenomeno e’ abbastanza pericoloso perche’ le strade diventano una totale pista di giaccio e bisogna pulirle subito oppure metterci sopra la sabbia. Ma ora lasciamo a parte le cose tecniche di come e cosa fanno per non far scivolare sulle strade e ritorniamo alla natura.

 

 

 

 

***

 

 

***

 

 

 

 

 

Ho deciso di dedicare un articolo a questo fenomeno perche’ non spesso capita di vedere una natura cosi’ straordinariamente bella. Dopo la pioggia ghiacciata tutti gli alberi somigliano a oggetti di cristallo! Visto che quest’anno la neve e’ arrivata molto in anticipo, neanche tutte le foglie sono cadute. Immaginate quale meraviglia abbiamo visto di sera! Ho preso la macchina fotografica per memorizzare la natura cosi’ favolosa. Potete vedere il risultato nelle foto. Quando esci di casa entri in una atmosfera fatata dove ogni albero sembra fatto di cristallo che brilla sotto le luci dei lampioni di sera e dei raggi di sole di giorno. Anche per questo l’inverno russo e’ favoloso! Copritevi in modo giusto per non sentire il freddo e avrete la possibilita’ di vedere una delle stagioni piu’ favolose in Russia. La Russia sotto la neve bianca, con il freddo, i fiocchi e la neve che scricchiola sotto i piedi mentre cammini e’ una vera e propria favola invernale! Venite in Russia senza paura anche d’inverno e porterete via dal mio amato Paese dei ricordi indimenticabili!

 

Marina Nikolaeva, novembre 2016
foto di Marina Nikolaeva

 

 

***

 

 

 

 


Informazioni |Interessante| Cultura e sport russi | Foto album | Viaggi | Feste in Russia | FAQ | Su di me e su di voi | Diario italiano | Guest Book

Ritorna a "Amoit Home Page"

Copyright © 2004-2017 Amoit