" La pioggia nel bosco di quercia"

 

Ivan Shishkin(1832 -1898)

 

Il famoso pittore russo Ivan Ivanovich Shishkin, figlio di agiati mercanti, nacque nell'anno 1832 a Elabuga . Quando Ivan compi' 12 anni, il suo babbo lo condusse a Kazan' affinche' potesse frequentare la locale scuola ginnasiale. Ma Ivan non termino' gli studi ginnasiali e si dedico' con profitto all'apprendimento della pittura. Dal 1852 al 1856 Ivan Shishkin studio' presso la scuola di pittura di Mosca. Successivamente, nell'anno 1856, poco dopo aver terminato di frequentare tale scuola, Shishkin sostenne gli esami presso l'Accademia d'Arte e qui continuo' i suoi studi. Nel 1860 termino' l'Accademia meritandosi una medaglia d'oro e acquisendo la possibilita' nonche' il diritto di continuare i propri studi all'estero.
Un anno dopo Shishkin si reco' in Europa e trascorse l'inverno a Monaco di Baviera. Qui prese lezioni di pittura da parte di famosi pittori tedeschi. Viaggiando molto attraverso l'Europa, Shishkin dipinse numerosi quadri traendo in genere ispirazione dalla natura. Nel 1865, Ivan Shishkin fu promosso accademico.
Appena ritornato nella sua adorata patria, la Russia, si mise ancor piu' alacremente al lavoro, partecipo' a numerose esposizioni e, con il trascorrere del tempo, divento' sempre piu' famoso come paesaggista. Nel 1873 l'Accademia gli conferi' il titolo di professore grazie al suo meraviglioso quadro che si intitola " Il fitto del bosco".
La natura e' sempre stata il motivo centrale dei quadri di Shishkin. In genere, amava dipingere l'inverno e l'estate. Tra il 1880 e il 1890 ci fu una svolta nell'arte di Shishkin: comincio' a lavorare su grandi tele e nel 1891 porto' a termine il suo famoso quadro " La pioggia nel bosco di querce".
Tra i suoi piu' famosi e conosciuti quadri figurano : " Il fitto del bosco", "Segala" (si trova nella galleria Tret'yakov a Mosca),"Mattina nel bosco di pini" (si trova nella galleria Tret'yakov a Mosca) e numerosi altri paesaggi.
Ivan Shishkin mori' improvvisamente nell'anno 1898.

***

Marina Nikolaeva, Carlo Radollovich, 3/2005

 

"Mattina nel bosco di pini"

 

 

"Segala"

 


Informazioni | Interessante | Cultura e sport russi | Foto album | Viaggi | Feste in Russia | FAQ | Su di me e su di voi | Diario italiano | Guest Book

Ritorna a "Amoit Home Page"

Copyright © 2004-2017 Amoit