Konstantin Dmitrievic Bal'mont (1867-1942)

Io venni al mondo per vedere il sole

 

Io venni al mondo per vedere il sole

e gli azzurri orizzonti.

Io venni al mondo per vedere il sole

e i bianchi monti.

 

Io venni al mondo per vedere il mare

e il verde oro del piano.

Più mondi in uno sguardo io so serrare:

sono un sovrano.

 

Io vinsi lo squallore dell’oblio

col mio incanto.

In me si cela eternamente un dio

e sempre canto.

 

Svegliato fu il mio sogno dal dolore

e in terra mi ama ognuno.

Chi pari m’è nelle virtù canore?

Alcuno, alcuno!

 

Io venni al mondo per vedere il sole

e all’imbrunire

io canterò… io canterò del sole

nell’ora di morire.

 

(trad. di R. Poggioli)


Informazioni | Interessante | Cultura e sport russi | Foto album | Viaggi | Feste in Russia | FAQ | Su di me e su di voi | Diario italiano | Guest Book

Ritorna a "Amoit Home Page"

Copyright © 2004-2023 Amoit